Scivola sul ghiaccio e batte la testa: recuperato dal Soccorso Alpino

Escursionista ferito sul Monte Vederna in Primiero

Escursionista tradito dal ghiaccio sul Monte Vederna, in Primiero. Nel primo pomeriggio di domenica 26 gennaio gli uomini del Soccorso Alpino sono intervenuti, dopo l'allarme lanciato dai compagni di escursione nel frattempo scesi a valle, per recuperare un uomo cinquantenne, residente nel padovano, infortunatosi nella discesa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intervento è partito attorno alle 14.00. Le squadre di terra del Soccorso Alpino e dei Vigili del Fuoco hanno raggiunto l'impervio luogo dove l'uomo era rimasto bloccato, impossibilitato a proseguire dopo aver battuto la testa sul ghiaccio. E' stato accompagnato a valle fino al paese di Imer dove l'ambulanza lo ha caricato e trasferito all'ospedale di Feltre. Non è in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti, schianto violentissimo con un cervo: morto motociclista

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Con il furgone contro una corriera: muore sul colpo

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Azienda trentina brevetta una macchina che produce 70.000 mascherine al giorno

  • Video "hard" durante la lezione online delle elementari

Torna su
TrentoToday è in caricamento