Buca le ruote di 12 auto e dà fuoco ad un cassonetto: "Sono stato io"

Pensava di averla fatta franca, ma dopo quasi quattro mesi di indagini è stato identificato ed ha confessato

Ha forato le ruote di dodici auto e dato fuoco ad un cassonetto, non si sa se per noia o altro. Identificato dai carabinieri e chiamato a rispondere dell'accaduto ha confessato: "Sono stato io".

Val dei Mocheni, incendi dolosi. Il sindaco al piromane: "Fermati"

E' stato incastrato dalle immagini delle telecamere del comune di Caldonazzo il 24enne italiano, ora denunciato per danneggiamento continuato. I fatti risalgono al settembre 2018 e, forse, il vandalo pensava di averla fatta franca.

I militari della locale stazione dei Carabinieri hanno invece portato avanti le indagini con raccolta di informazioni e riscontri tecnici arrivando, infine, a dare un volto ed un nome al responsabile, ora denunciato a piede libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabinieri di Trento, sequestrate 50mila confezioni di cosmetici all'arnica per mezzo milione di euro

  • Paura per un grave incidente a Mattarello: pedone travolto mentre attraversa sulle strisce

  • Autovelox sulle strade trentine, ecco dove saranno a gennaio

  • San Giovanni di Fassa, guida ubriaco l'auto di un altro: patente sospesa per due anni

  • A 176 all'ora in galleria: beccato con il telelaser

  • Aeroporto di Bolzano: in arrivo voli per Roma, Vienna e altre destinazioni

Torna su
TrentoToday è in caricamento