Scritte sui muri di San Pietro: un altro "giro" di pulizie

Secondo intervento del Comune per cancellare scritte e graffiti, che puntualmente ricompaiono

Writers sì, vandali no. Da una parte il Comune di Trento è  impegnato, tramite il Tavolo Street Art, in progetti che valorizzino l'arte di strada, i  murales belli e colorati, su muri pubblici (clicca qui), dall'altra a coprire  le scritte, che nulla hannno a che vedere con l'arte. E' il caso della zona attorno alla chiesa di san Pietro (e, purtroppo, della chiesa stessa) dove puntualmente compaiono scritte e graffiti, dalla notte al giorno. 

Attualmente è in atto il secondo intervento di pulizia e rispristino delle facciate, attorno alla chiesa e nelle vie circostanti: vicolo Contrada tedesca, piazzetta degli Agostiniani, vicolo San Pietro, via San Pietro, piazzetta Lunelli, vicolo San Marco, via S. M. Maddalena, piazzetta Gaismayr, piazzetta Anfiteatro. La  speranza, ovviamente, è che non ce ne sia più bisogno. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Convegno "Uomini e donne": la polizia carica i contestatori

  • Politica

    Anche a Trento i manifesti che celebrano il centenario del Fascismo

  • Attualità

    Santa Maria e piazzetta del Conservatorio: le guardie armate arrivano a giugno

  • Cronaca

    Colpito da un albero mentre taglia la legna: grave 80enne di Molveno

I più letti della settimana

  • Giornata Mondiale della Sindrome di Down: ecco cosa significano i "calzini spaiati"

  • Tragedia a Vezzano: muore investito dal suo camion

  • A Trento quasi una famiglia su due è composta da una sola persona

  • Valsugana: centrato dall'auto al bivio di Levico, muore motociclista

  • Sbranò un bimbo, ora è stata rieducata e adottata: una seconda vita per Asia

  • Medico opera la moglie senza autorizzazione: condannato per falso

Torna su
TrentoToday è in caricamento