Valsugana: otto automobilisti in stato di ebbrezza, uno contromano

Otto casi nel weekend di Pasqua ed a Pasquetta, il più pericoloso sulla statale 47 dove un'auto procedeva contromano

Otto patenti ritirate ad altrettanti automobilisti, tutti denunciati per guida in stato di ebbrezza. E' questo il bilancio dei controlli svolti dai carabinieri della Valsugana nel weekend e nel lunedì di Pasquetta. 

Il caso più pericoloso, si è verificato sabato notte, quando al 112, sono giunte più segnalazioni di persone che percorrevano la statale 47 verso Padova e riferivano di un’autovettura che procedeva contromano, da Cirè in direzione Pergine.

L’equipaggio del Nucleo Radiomobile è riuscito ad intercettare l'auto fortunatamente prima che si verificassero incidenti. L'uomo alla guida, italiano di 53 anni, sottoposto al controllo etilometrico, è risultato positivo con un valore medio di alcol nel sangue pari a 2,08 grammi per litro di sangue.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad incappare nei controlli sono stati anche un giovane italiano 22enne e quattro connazionali di 42, 58, 59 e 50 anni, un serbo 57enne ed un romeno 38 anni, quest'ultimo con un tasso "record" di 3,52 grammi per litro di sangue. I controlli si sono svolti in varie llocalità di competenza dei  militari di Borgoo: Ospedaletto, Levico, Pergine e Baselga di Pinè. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'orso si avvicina all'escursionista e lo segue: l'incontro è avvenuto in Val di Non

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • Allerta meteo in Trentino: in arrivo nubifragi e grandine

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane sopra al treno proviente da Trento

  • Cade nel fiume: ripescato vivo un chilometro e mezzo a valle, è grave

Torna su
TrentoToday è in caricamento