Encefalite da zecche: nel 2018 vaccino gratuito in Trentino

La Giunta ha approvato la proposta dell'assessore Zeni che introduce la gratuita per in vaccino anti-Tbe

Il vaccino contro la meningoencefalite sarà gratuito nel 2018. Lo ha deciso ieri la Giunta provinciale approvando una proposta dell'assessore alla Salute Luca Zeni. Si tratta di un vaccino contro la Tbe, una forma di encealite trasmessa principalmente dalle zecche. Perciò sarà consigliato a chi vive, lavora o frequenta le zone a rischio. Non sarà obbligatorio, ma gratuito per tutti i cittadini che lo vorranno. "Riteniamo che la miglior cura sia la prevenzione - ha detto l'assessore - e poichè non esiste una cura per questa malattia il modo migliore per pprevenirla è la vaccinazione". 

Potrebbe interessarti

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

  • Moto, controlli della Polizia Locale: sorpreso in paese a 100 km/h

  • Mandrea Festival: i carabinieri controllano anche la Cannabis Light

I più letti della settimana

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

Torna su
TrentoToday è in caricamento