Encefalite da zecche: nel 2018 vaccino gratuito in Trentino

La Giunta ha approvato la proposta dell'assessore Zeni che introduce la gratuita per in vaccino anti-Tbe

Il vaccino contro la meningoencefalite sarà gratuito nel 2018. Lo ha deciso ieri la Giunta provinciale approvando una proposta dell'assessore alla Salute Luca Zeni. Si tratta di un vaccino contro la Tbe, una forma di encealite trasmessa principalmente dalle zecche. Perciò sarà consigliato a chi vive, lavora o frequenta le zone a rischio. Non sarà obbligatorio, ma gratuito per tutti i cittadini che lo vorranno. "Riteniamo che la miglior cura sia la prevenzione - ha detto l'assessore - e poichè non esiste una cura per questa malattia il modo migliore per pprevenirla è la vaccinazione". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Camion perde il carico sulla "Maza": traffico in tilt tra la Busa ed il Garda

  • Poliziotto trascinato da una moto in fuga sulla statale per 500 metri: in prognosi riservata

Torna su
TrentoToday è in caricamento