Encefalite da zecche: nel 2018 vaccino gratuito in Trentino

La Giunta ha approvato la proposta dell'assessore Zeni che introduce la gratuita per in vaccino anti-Tbe

Il vaccino contro la meningoencefalite sarà gratuito nel 2018. Lo ha deciso ieri la Giunta provinciale approvando una proposta dell'assessore alla Salute Luca Zeni. Si tratta di un vaccino contro la Tbe, una forma di encealite trasmessa principalmente dalle zecche. Perciò sarà consigliato a chi vive, lavora o frequenta le zone a rischio. Non sarà obbligatorio, ma gratuito per tutti i cittadini che lo vorranno. "Riteniamo che la miglior cura sia la prevenzione - ha detto l'assessore - e poichè non esiste una cura per questa malattia il modo migliore per pprevenirla è la vaccinazione". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato alla gola dal fratello per strada a Borgo Valsugana: trasportato in ospedale

  • Camionista trovato senza vita nella sua cabina: era morto da tre giorni

  • Incidente a Besenello: tre feriti e traffico impazzito

  • Allerta maltempo: ecco le strade chiuse

  • Auto sfiorata dalla valanga, maestro di sci salvo: pubblica le foto su Facebook

  • Trento di nuovo prima per qualità della vita

Torna su
TrentoToday è in caricamento