Blocca il treno mettendosi sui binari della Trento-Male' arrestato 21enne

Sono stati sufficienti pochi attimi per far percepire il pericolo della presenza estranea sui binari al macchinista che, interrotta la corsa del convoglio, ha allertato i carabinieri

I carabinieri di Trento hanno arrestato un cittadino extracomunitario, 21enne, già noto all'Arma, perché resosi responsabile del reato di resistenza a pubblico ufficiale. Il giovane, per motivi ancora da chiarire, ha tentato di interrompere il pubblico servizio ferroviario sulla tratta Trento-Malè mettendosi sui binari. Sono stati sufficienti pochi attimi per far percepire il pericolo della presenza estranea sui binari al macchinista che, interrotta la corsa del convoglio, ha allertato i carabinieri.

Dopo aver invitato il giovane a desistere ed aver permesso la ripresa del traffico ferroviario, momentaneamente interrotto, i carabinieri hanno intrapreso le operazioni di identificazione. Il 21enne, sin dalle prime fasi, si è opposto tentando di scappare. Successivamente bloccato, ha resistito tenacemente al fermo. Il giovane, dovrà rispondere anche di interruzione al servizio pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casting per un film in Trentino: cercansi comparse dall'aspetto nordico

  • A Bolzano tornano i voli di linea: Roma, Sicilia, Vienna

  • Si schianta con gli sci a Madonna di Campiglio: non ce l'ha fatta Cristina Cesari

  • Campiglio, drammatico incidente sugli sci: gravissima una ragazza di 25 anni

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

  • Ragazza aggrappata al parapetto, in piedi in mezzo al ponte Mostizzolo: il salvataggio

Torna su
TrentoToday è in caricamento