Fermano gli automobilisti per strada per vendere finto oro

Attenzione alla truffa, la Polizia Locale segnala una Ford Mondeo in zona Giudicarie

La foto diffusa dalla Polizia Locale

Truffa direttamente sulla strada. L'allarme arriva dalla Polizia Locale delle Giudicarie che segnala una Ford Mondeo, con targa bulgara anche se i due a bordo sono rumeni, presente in zona oggi, 29 marzo. 

L'auto è parcheggiata a bordo strada ed uno dei due, un signore distinto in giacca e cravatta, si sbraccia per fermare gli automobilisti di passaggio. Questa la scena, secondo quanto riporta la Polizia Locale. E questa la truffa: dicono di aver finito il carburante e si propongono di vendere piccoli oggetti d'oro in cambio di contanti. Ovviamente si tratta di gioielli finti. 

La Polizia Locale comunica di averli "allontanati", questa la parola usata nel post su facebook. Sono in tanti, però, i residenti che confermano di averli visti anhe in seguito, a Cimego, al Ponte dei Servi di Comano, ed in altre località  della valle. 

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Orso: dopo le api questa volta la vittima è una mucca, uccisa a passo Oclini

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

  • Sedicenne trentino grave dopo un tuffo da 10 metri in Salento

Torna su
TrentoToday è in caricamento