Avvelenate le trote dell'Associazione pescatori, danni per mezzo milione di euro

I carabinieri del Nucleo ambientale indagano sulla strage di trote morte per avvelenamento all'allevamento gestito dall'associazione a Vigolo Vattaro

Trote sterminate da un avvelenamento del quale si cercano ancora le cause: a constatare purtroppo il decesso di centinaia di pesci nell'allevamento Tamanini di Vigolo Vattaro sono stati i pescatori di Trento, che gestiscono l'allevamento da riproduzione. La notizia è riportata dal quotidiano L'Adige ed è stata ripresa dall'Ansa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla vicenda indagano i Carabinieri del Noa, il nucleo ambientale, per comprendere se si sia trattato di un atto volontario o di uno sversamento accidentale. I danni economici sfiorano il mezzo milione di euro, ma a questo si deve aggiungere la perdita delle preziose trote marmorate, tutti esemplari dell'età di 5-6 anni, all'apice della capacità riproduttiva. Le trote dell'allevamento Tamanini avrebbero consentito l'immissione nei fiumi Noce, Avisio e Adige di decine di migliaia di avannotti di trota marmorata, una varietà molto apprezzata dai pescatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'orso e il ragazzo, la Provincia: "Il video è vero, comportamento esemplare"

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Aumentano i contagi, 3 decessi. Fugatti: "Riapriremo gli asili l'8 giugno"

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Bar troppo affollato: multa da 1.200 euro ai gestori

Torna su
TrentoToday è in caricamento