Trivella a Mattarello ma non per il Tav, i comitati chiedono la pubblicazione dei cantieri

Una trivella avvistata a Mattarello ha destato le preoccupazioni di No Tav e residenti. I comitati chiedono a Provincia e RFI di rendere pubblica la mappa delle operazioni di carotaggio: "Altrimenti ogni trivella sarà considerata sospetta"

L'avvistamento di una trivella nei pressi di Mattarello ha scatenato le reazioni dei No tav, che in zona hanno un presidio fisso ormai da mesi, e naturalmente degli abitanti. In realtà i macchinari sono stati montati per dei carotaggi in vista del cantiere che servirà alla realizzazione di un binario di sicurezza per la linea ferroviaria del Brennero.

Questo è almeno quanto ha spiegato il direttore dei lavori agli attivisti, che rimangono comunque in allarme e chiedono che Provincia e Rfi provvedano a rendere pubblici i luoghi in cui verranno eseguiti i carotaggi per l'alta velocità: "Altrimenti ogni trivella sarà sospetta di essere funzionale al TAV" spiegano i comitati in un comunicato.

Un episodio simile, e controverso, aveva destato molte polemiche nell'ottobre scorso. In quell'occasione l'assessore Gilmozzi ebbe modo di rispondere che la Provincia era all'oscuro di tutto, mentre la trivella venne smontata e riposta in uno spazio di pertinenza delle ferrovie, in via Maccani. Alcuni giorni dopo i comitati No Tav di Trento e Rovereto pubblicarono in rete la lettera con la quale Italferr avrebbe in effetti avvertito la Provincia delle operazioni. 

"Tenere nascosti i progetti è segno di disprezzo per la popolazione e di debolezza. Chi è sicuro della bontà dei propri progetti li espone pubblicamente - scrivono i No Tav - Anche le menzogne istituzionali secondo  cui il TAV Verona-Monaco lo vuole l'Europa hanno ormai le gambe corte. Di fronte alla possibilità che non si finanzino le "tratte di accesso" al tunnel di base del Brennero, cioè 70 km di gallerie solo in Trentino, è la Provincia di Trento a chiedere i soldi per un'opera  devastante e inutile". 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

  • Moto, controlli della Polizia Locale: sorpreso in paese a 100 km/h

  • Mandrea Festival: i carabinieri controllano anche la Cannabis Light

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Si schiantano e rimangono incastrati sotto lo scooter: arrivano i Vigili del Fuoco con le pinze idrauliche

Torna su
TrentoToday è in caricamento