Nascerà il parco naturale locale: approvato il disegno di legge

Su proposta del vicepresidente e assessore Alberto Pacher, verrà modificata la legge provinciale su foreste e protezione della natura

Su proposta del vicepresidente e assessore ai Lavori pubblici, ambiente e trasporti Alberto Pacher, la giunta ha oggi approvato un disegno di legge
che propone alcune modifiche alla legge provinciale n. 11 del 2007 sulle foreste e sulla protezione della natura. Le modifiche riguardano prevalentemente la rete delle aree protette. "Abbiamo ritenuto necessario intervenire in questa specifica materia – ha detto a questo proposito il vicepresidente Pacher, – da un lato per semplificare le procedure che portano alla costituzione di reti di riserve, dall'altro per valorizzare questo istituto, che sta suscitando un grande interesse da parte delle comunità locali, precisando meglio la sua possibile evoluzione in 'parco naturale locale', sia nella sua dimensione di parco fluviale sia in quella di geoparco. Vogliamo così offrire alle comunità il modo di coniugare al meglio, attraverso processi fondati sulla partecipazione e sulla condivisione da parte delle comunità locali, conservazione e valorizzazione anche economica delle risorse naturali".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Vallo-Tomo: "Somma urgenza? Allora evacuazione immediata". La Tribù smobilita il presidio

    • Cronaca

      Emergenza Centro Italia: 16 tecnici del soccorso alpino trentino a Rigopiano

    • Cronaca

      Da padre Francesco Patton un appello per la pace in Siria

    • Politica

      Legge anticorruzione: "Il Trentino si adegui". Presentate oltre 500 firme

    I più letti della settimana

    • Canazei, funivia bloccata: 80 sciatori tratti in salvo dal Soccorso Alpino

    • Spara direttamente dal finestrino dell'auto: cacciatore denunciato

    • Incidente nella notte ad Arco: feriti quattro ragazzi, gravissimo un 16enne

    • Incidente mortale, dichiara che a guidare era l'amico sobrio: denunciato

    • Controlli nei Bed&Breakfast: il Comune ne chiude cinque abusivi

    • Levico, parto in casa a Santa Giuliana: medico, infermiere e ostetrica arrivano in elicottero

    Torna su
    TrentoToday è in caricamento