Nascerà il parco naturale locale: approvato il disegno di legge

Su proposta del vicepresidente e assessore Alberto Pacher, verrà modificata la legge provinciale su foreste e protezione della natura

Su proposta del vicepresidente e assessore ai Lavori pubblici, ambiente e trasporti Alberto Pacher, la giunta ha oggi approvato un disegno di legge
che propone alcune modifiche alla legge provinciale n. 11 del 2007 sulle foreste e sulla protezione della natura. Le modifiche riguardano prevalentemente la rete delle aree protette. "Abbiamo ritenuto necessario intervenire in questa specifica materia – ha detto a questo proposito il vicepresidente Pacher, – da un lato per semplificare le procedure che portano alla costituzione di reti di riserve, dall'altro per valorizzare questo istituto, che sta suscitando un grande interesse da parte delle comunità locali, precisando meglio la sua possibile evoluzione in 'parco naturale locale', sia nella sua dimensione di parco fluviale sia in quella di geoparco. Vogliamo così offrire alle comunità il modo di coniugare al meglio, attraverso processi fondati sulla partecipazione e sulla condivisione da parte delle comunità locali, conservazione e valorizzazione anche economica delle risorse naturali".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Cade da un'impalcatura al giro della Bolghera, condizioni gravissime

    • Sport

      L'Aquila brilla solo a tratti, ma regola Pesaro 97-91

    • Cronaca

      Centinaia di manifestanti fermati e a Roma salta il corteo

    • Green

      Vigne in abbandono, ogni anno -5% potenziale

    I più letti della settimana

    • Lascia il posto fisso a Milano per aprire un suo negozio a Trento

    • Grave incidente a Vigolo Baselga: scontro frontale auto - tir

    • Un 22enne di Bolzano sale in cattedra all'Università di Trento

    • Anziana trovata morta nel suo appartamento dopo venti giorni

    • Scazzottata a Zuclo: due persone ferite lievemente dopo una lite

    • Autismo: a Coredo la prima stanza multisensoriale in Italia

    Torna su
    TrentoToday è in caricamento