Disinnesco bomba a Rovereto: treni fermi, sostituiti da autobus tra Ala e Trento

L'operazione di disinnesco dell'ordigno bellico a Rovereto fermerà, per qualche ora, anche i treni in transito sulla linea del Brennero. Lo comunica la Provincia spiegando che i convogli diretti a nord si fermeranno ad Ala, e quelli diretti a sud si fermeranno a Trento, dalle 9.00 di domenica 2 ottobre finno alla  fine delle operazioni (prevista per le 13).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I passeggeri potranno smontare in una delle due stazioni e proseguire il viaggio a bordo di autobus sostitutivi. A Rovereto gli autobus non fermeranno alla stazione bensì ad una fermata provvisoria istituita nel piazzale  del Pneusmarket di via Abetone. Per il tempo tecnico necessario al passaggio dell'ordigno  sul cavalcavia di  Mori verso il luogo di brillamento sarà sospesa momentaneamente la circolazione sull'autostrada A22. TUTTE LE INFORMAZIONI SULL'EVACUAZIONE, CLICCA QUI...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in A22, la vittima è Mirko Bertinazzo

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • Frode fiscale da due milioni nelle importazioni di auto usate: sequestri anche a Trento

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

  • Il pusher scappa, poliziotto ferma un'auto e si fa "accompagnare" ad acciuffarlo

  • In arrivo temporali, grandinate e raffiche di vento: allerta della protezione civile

Torna su
TrentoToday è in caricamento