Incendiata una centralina ferroviaria, caos tra Verona e Bolzano: si pensa al sabotaggio

C'è l'ombra delle proteste contro l'Adunata, in corso a Trento, sull'incendio ad una centralina elettrica a Lavis, sulla linea del Brennero

Incendio doloso ad una centralina elettrica della ferrovia del Brennero, dietro l'episodio c'è l'ombra delle proteste che i movimenti antagonisti trentini stanno mettendo in campo contro l'Adunata degli Alpini. 

Terzo sabotaggio: bloccata la Valsugana, clicca qui...

Sull'episodio farà luce la Digos, quello che si sa è che verso le 4 del mattino odierno, venerdì 11 maggio, primo giorno dell'Adunata, qualcuno ha appiccato il fuoco ad una centralina in zona Sorni, nel Comune di Lavis. 

Sabotaggi sulla linea del Brennero e sulla Valsugana: ecco la situazione

La linea ferroviaria è andata in tilt: treni bloccati per più di un'ora da Verona a Bolzano, con ritardi a catena. Per sopperire al blocco dei treni sono stati messi a disposizione dei passeggeri autobus sostitutivi.

Un secondo episodio, sul quale occorre ancora fare chiarezza, sarebbe avvenuto poco dopo anche sulla linea ferroviaria della Valsugana, a Civezzano. Per entrambi gli episodi non ci sono ancora rivendicazioni. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato alla gola dal fratello per strada a Borgo Valsugana: trasportato in ospedale

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

  • Spormaggiore, 31enne colpito alla testa da un tombino al passaggio di un'auto: grave

  • Camionista trovato senza vita nella sua cabina: era morto da tre giorni

  • Il 'gambero killer' americano trovato in Trentino

  • Allerta maltempo: ecco le strade chiuse

Torna su
TrentoToday è in caricamento