Trasporti pubblici, 20.000 biglietti con lo smartphone in un anno

Cresce l'utilizzo, da parte dell'utenza trentina, della carta a scalare, come titolo di viaggio sui mezzi pubblici. In ambito urbano, negli ultimi anni, le validazioni di tale titolo da viaggio sono aumentate del 30% nel biennio 2012-2014

Cresce l'utilizzo, da parte dell'utenza trentina, della carta a scalare, come titolo di viaggio sui mezzi pubblici. In ambito urbano, negli ultimi anni, le validazioni di tale titolo da viaggio sono aumentate del 30% nel biennio 2012-2014. 

Famiglie e studenti
A partire dallo scorso anno è stata introdotta la libera circolazione gratuita sui servizi extraurbani su gomma e su tutti i servizi ferroviari per gli utenti minori di 18 anni accompagnati da adulti paganti (con biglietto). L’agevolazione, valida per tutti i giorni dell'anno e su tutte le tratte, si aggiunge a quelle analoghe già presenti sui servizi urbani e costituisce un ulteriore tassello per incentivare le famiglie all’uso dei mezzi pubblici. 

Per quanto riguarda gli studenti universitari, poi, già da qualche anno, per il trasporto extraurbano, è stata introdotta la tariffa agevolata in base all'ICEF con un importo minimo di abbonamento pari a 198 euro annuo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Corsa semplice da smartphone 
Per la fruibilità del servizio di trasporto pubblico, risulta fondamentale il sistema di vendita dei titoli di viaggio. In Trentino, accanto ai tradizionali canali (biglietterie delle concessionarie, self service a terra, sportelli delle Casse Rurali, vendita a bordo tramite e-terminal e palmari), sono state recentemente attivate modalità innovative, quali la vendita dei titoli di viaggio di corsa semplice da smartphone (mediante l'applicazione “Open Move”) e la vendita presso gli ATM bancomat delle Casse Rurali. Le operazioni attualmente, rispetto a quest’ultima possibilità, sono circa 20.000 nel corso di un anno.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane sopra al treno proviente da Trento

  • Il pusher scappa, poliziotto ferma un'auto e si fa "accompagnare" ad acciuffarlo

Torna su
TrentoToday è in caricamento