Terzo binario sulla linea del Brennero? "Non serve, il Tunnel risolverà tutto"

Mozione respinta in Consiglio regionale. Kompatscher: "Entro il 2023 avremo il Tunnel del Virgolo, treni ogni 15 minuti"

Il terzo binario sulla linea del Brennero non serve, il tunnel risolverà tutto. Questa, in sintesi, la motivazione con la quale il Consiglio regionale ha bocciato la proposta di realizzare il terzo binario per garantire treni più frequenti tra Trento e Bolzano.

La proposta era stata presentata dai consiglieri del team Köllensperger. La  risposta, sintetizzata in apertura dell'articolo, è del presidente della Provincia di Bolzano Arno Kompatscher. "Abbiamo già fatto tutte le verifiche e non avremmo vantaggio nella costruzione di un terzo binario, la cui realizzazione richiederebbe molto tempo"

"Con la realizzazione del TBB, avremo il tunnel del Virgolo, il Ponte sull’Isarco e potremo colmare le carenze nella manutenzione. L’intervento non è necessario, perché abbiamo la soluzione a portata di mano: la realizzazione del Tunnel del Virgolo è prevista nel 2023 e potremo allora avere un treno tra Trento e Bolzano ogni 15 minuti” ha detto Kompatscher.

La mozione è stata sostenuta dai Verdi e dal Movimento Cinque Stelle, nonchè dai consiglieri trentini di Futura. Si preventivava una spesa di 40 milioni di euro. Un appoggio non sufficiente a garantire l'approvazione della proposta, respinta con 39 voticontrari, 18 favorevoli e 3 astenuti. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • Nuovo caso di coronavirus in Trentino: è una donna del Lodigiano in vacanza a Folgarida

  • Coronavirus: chiuse scuole, asili e Università

Torna su
TrentoToday è in caricamento