Voleva gettarsi nel lago di Santa Giustina, i carabinieri scongiurano il suicidio

Una ragazza di 26 nella notte della vigilia di Natale si trovava sul ponte del Castelaz per farla finita. Pochi minuti prima aveva mandato un sms alla madre che ha subito chiamato i carabinieri. La pattuglia è intervenuta appena in tempo, la giovane aveva già scavalcato il parapetto

Il fatto è avvenuto alla vigilia di Natale ma la notizia è stata data solamente oggi dai carabinieri di Cles. Nella notte tra il 24 e il 25 dicembre sono riusciti a far desistere una ragazza di 26 anni dall'intento di suicidarsi, lanciandosi dal ponte di Castellaz nelle acque gelide del lago di Santa Giustina. La giovane aveva già superato il parapetto ed era sul ciglio dello strapiombo, pronta a lanciarsi nel vuoto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aveva però scritto un sms alla madre pochi minuti prima, per dire che avrebbe compiuto il gesto estremo. Non appena ricevuto il messaggio i genitori hanno chiamato il 112 ed una pattuglia del Radiomobile, che fortunatamente non si trovava molto lontano, è arrivata sul posto. I carabinieri hanno raggiunto la ragazza e, afferrandola per un braccio, l'hanno tratta in salvo scongiurando il gesto irreversibile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trentino prima regione che si "libererà" dal virus. Bordon: "Studio ipotetico, preoccupati dall'onda lunga"

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • Mattia, 29 anni, ricoverato a Rovereto: "Manca il fiato, è come andare sott'acqua"

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

  • "Due mascherine per ogni trentino", ma non si sa ancora come: precedenza ai 5 comuni "blindati"

Torna su
TrentoToday è in caricamento