Sabotaggio al Passo Rolle: tranciato un cavo della funivia

Uno dei tre cavi della funivia Ferrari è stato tranciato, non hanno dubbi i carabinieri, che indagano per ricostruire un movente ed identificare i responsabili

C'è sicuramente la mano di ignoti dietro al cavo tranciato di  uno degli impianti del Passo Rolle. Ad accorgersi  del danno, fortunatamente durante il giro di prova nelle prime ore del mattino di sabato 1 dicembre, sono stati i macchinisti della stazione sciistica.

Si parla dunque di un vero e proprio sabotaggio. Forse un "messaggio" lanciato da qualcuno ai gestori degli impianti, acquistati l'anno scorso dalla società Imprese e Territorio. Indagano a tutto tondo i carabinieri di Cavalese, che stanno vagliando le immagini delle videocamere.

L'impianto in questione, la funivia "Ferrari", è chiuso anche oggi, così come la seggiovia Paradiso, dove sembra esserci stato un seconndo tentativo di sabotaggio. Ingenti, in termini ecnomici, i danni. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Convegno "Uomini e donne": la polizia carica i contestatori

  • Politica

    Anche a Trento i manifesti che celebrano il centenario del Fascismo

  • Attualità

    Santa Maria e piazzetta del Conservatorio: le guardie armate arrivano a giugno

  • Cronaca

    Colpito da un albero mentre taglia la legna: grave 80enne di Molveno

I più letti della settimana

  • Giornata Mondiale della Sindrome di Down: ecco cosa significano i "calzini spaiati"

  • Tragedia a Vezzano: muore investito dal suo camion

  • A Trento quasi una famiglia su due è composta da una sola persona

  • Valsugana: centrato dall'auto al bivio di Levico, muore motociclista

  • Sbranò un bimbo, ora è stata rieducata e adottata: una seconda vita per Asia

  • Medico opera la moglie senza autorizzazione: condannato per falso

Torna su
TrentoToday è in caricamento