Polizia stradale, test antidroga in via Brennero: un automobilista positivo

Dopo i controlli mirati contro la velocità arrivano quelli per accertare la guida sotto effetto di sostanze psicotrope

Etilometri e test antidroga in via Maccani e via Brennero: l'operaizone mirata è stata condotta dalla Polizia Stradale di Trento, in collaborazione con i distaccamenti di Riva del Garda e di Predazzo. Dalle ore 20.00 del venerdì alle 6.00 di sabato scorso sono state fermate 47 auto, controllate 51 persone. Tra gli automobilisti sottoposti ad  etilometro 11 sono stati trovati in stato di ebbrezza.

Chi è stato trovato positivo all'etilometro è stato, in qualche caso, sottoposto anche allo screening test per accertare l'assunzione di sostannze stupefacenti attraverso l'esame di un campione di saliva. Il test viene eseguito direttamente su strada da  parte di personale mmedico presente al posto di blocco. Uno solo dei conducenti fermati è  risultato positivo al test. I campioni sono stati inviati al centro Ricerche di Tossiologia Forense di Roma per ulteriori accertamenti. 

Potrebbe interessarti

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Orso M49, Fugatti firma una nuova ordinanza: "Sì all'abbattimento in caso di grave pericolo"

  • Pasubio: finalmente riaperta la Strada delle 52 gallerie

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Orso M49: la Provincia pubblica, cinque giorni dopo, il video della cattura

Torna su
TrentoToday è in caricamento