Moena: sul Col Margherita una stazione per rilevare il mercurio nell'aria

E' stata installata a 2.500 metri di quota, grazie alla collaborazione della società che gestisce gli impianti di passo San Pellegrino, una stazione per la rilevazione dei livelli dimercurio nell'atmosfera, inserita nel progetto internazionale GMOS

E' stata attivata nei giorni scorso sul Col Margherita, nelle Dolomiti, tra Moena e Falcade, una stazione per rilevare la presenza di mercurio gassoso nell'atmosfera. La stazione è stata creata all'interno del progetto internazionale GMOS, Global mercury observation system, che coinvolge 23 enti di ricerca tra i quali anche l’Università Ca’ Foscari Venezia e l’Istituto per la Dinamica dei Processi Ambientali del Consiglio Nazionale delle Ricerche. Funzionerà anche come stazione meteo trasmettendo le informazioni sulla temperatura e sul tempo atmosferico che gli sciatori potranno consultare su uno schermo alla base della funivia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

Torna su
TrentoToday è in caricamento