Ingannato sulla droga si vendica con lo spray urticante e mente ai carabinieri

Un 53enne di Trento ha spruzzato lo spray urticante in faccia a due ragazzini che lo avevano imbrogliato tenendosi del denaro e non vendendogli la droga pattuita, poi si è inventato di essere stato vittima di una aggressione

Ha spruzzato lo spray urticante in faccia a due ragazzini che lo avevano imbrogliato tenendosi del denaro e non vendendogli la droga pattuita, poi si è inventato di essere stato vittima di una aggressione. I carabinieri di Trento hanno denunciato per lesioni personali e simulazione di reato un 53enne trentino, già noto alle forze dell'ordine, che venerdì aveva richiesto intervento della "gazzella", riferendo di essere stato vittima di uno scippo di portafogli  nei pressi delle 'Piscine Fogazzaro' ad opera di due giovani. Il racconto dell'uomo ha però insospettito i militari operanti, troppi i dettagli forniti visto il breve lasso di tempo in cui l'evento si sarebbe verificato e l'indicazione che i due giovani fossero soliti aggirarsi in quella zona. I due presunti scippatori - si è poi accertato - erano in realtà due giovani, un magrebino ed un'italiana, anch'essi noti alle forze di polizia, che qualche tempo prima avevano ricevuto dall'uomo del contante per procurargli della sostanza stupefacente senza che questa fosse mai stata consegnata. L'uomo li ha per caso incontrati nuovamente, riconoscendoli e chiedendo conto dei suoi soldi e di quanto pattuito. Al diniego dei due giovani gli ha spruzzato contro dello spray urticante direttamente in faccia. I due sono stati rintracciati dai carabinieri in ospedale, dove erano andati per farsi medicare, e sono stati identificati. Il 53enne dovrà ora rispondere di lesioni personali aggravanti e simulazione di reato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti, schianto violentissimo con un cervo: morto motociclista

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Con il furgone contro una corriera: muore sul colpo

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Bar troppo affollato: multa da 1.200 euro ai gestori

Torna su
TrentoToday è in caricamento