Piazza Dante: vigili in moto inseguono tre spacciatori in bici

Inseguimento in piazza Dante: i tre, abbandonate le bici, hanno fatto perdere le proprie tracce lasciando a terra un "pacco" di hashish

Sono scappati, prima in bici poi a piedi, facendo perdere le proprie tracce ma lasciando a terra un "pacco" da mezzo etto di hashish. La scena, ripoortata in una nota della Polizia Locale, si è svolta in piazza Dante dove una gli agenti in moto hanno intercettato tre spacciatori, presumibilmente di origine nordafricana, i quali alla vista della pattuglia hanno inforcato le biciclette per dileguarsi. Subito è scattato l'inseguimento ma i tre, dopo aver abbandonat le biciclette, sono fuggiti a piedi attraversando i binari del treno in corso Buonarroti e facendo perdere le proprie tracce. 

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

  • "Cavalli pelle e ossa, con gli zoccoli spezzati": la denuncia di Oipa Trentino

I più letti della settimana

  • Nuvole da fantascienza nei cieli di Trento: ecco di cosa si tratta

  • Incidente mortale con la moto a Dimaro

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Schianto contro un camion sul rettilineo: muore motociclista

Torna su
TrentoToday è in caricamento