Spacciatore arrestato a Trento e rimpatriato in Tunisia

E' stato accompagnato oggi all'aeroporto Malpensa di Milano uno degli spacciatori arrestati durante un'operazione anti-droga condotta dalla Questura di Trento lo scorso aprile. Si tratta di un cittadino tunisino di 50 anni che verrà rimpatriato come previsto dal dispositivo emesso dall'autorità giudiziaria in sostituzione della pena detentiva di 8 anni 5 mesi e 22 giorni. Insieme ad altri connazionali gestiva un giro di droga ed era stato sorpreso con ingenti quantità di cocaina destinata al mercato del capoluogo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campiglio, drammatico incidente sugli sci: gravissima una ragazza di 25 anni

  • Si schianta con gli sci a Madonna di Campiglio: non ce l'ha fatta Cristina Cesari

  • Malessere collettivo a Folgarida: il virus potrebbe essere stato portato dagli studenti

  • Escono di strada ed abbattono le viti prima di schiantarsi: paura per due ragazzi

  • Malore collettivo per altri due gruppi di studenti nell'hotel di Folgarida

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

Torna su
TrentoToday è in caricamento