Gelosia in famiglia: danneggia l'auto della sorella

Scatto d'ira di una donna cinquantenne di Arco nei confronti della sorella, vera o presunta amante del marito. La storia è finita con una denuncia per stalking, così come quella di un uomo di Carisolo, che per un anno avrebbe continuato a m andare sms all'ex fidanzata

E' stata denunciata per stalking e danneggiamenti una cinquantenne di Arco che avvrebbe picchiato e perseguitato la sorella, di poco più giovane, ritenuta l'amante del marito. In uno scatto d'ira la donna avrebbe anche danneggiato l'auto della sorella "traditrice". Un'altra denuncia per stalking è scattaata, sempre nei giorni scorsi, a carico di un cinquantenne di Carisolo: l'uomo avrebbe perseguitato la ex, una trentenne residente in Val Rendena, inviandole sms minacciosi per quasi un anno dopo la fine della relazione. La donna, angosciata dagli atteggiamenti oppressivi dell'ex fidanzato, si è convinta a rivolgersi ai carabinieri. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente, motociclista morto, due feriti e veicoli carbonizzati a Nomi

  • Un rombo fortissimo, aerei da guerra sopra Trento: ecco perchè

  • Città più pericolose d'Italia: Trento è al 64° posto

  • Il Comune mette all'asta le biciclette abbandonate

  • Trento, bicicletta centrata da un'auto: donna molto grave

  • Fermati al casello A22 con 12 chili di cocaina: trafficanti traditi dai calzini

Torna su
TrentoToday è in caricamento