Cade dal sentiero e non riesce a muoversi: ritrovata grazie al segnale gps

Intervento del Soccorso Alpino nel gruppo di Cima d'Asta

Intervento a forcella Regana nel gruppo di Cima D'asta per il Soccorso Alpino Trentino, che ha recuperato una donna vicentina 60enne precipitata dal sentiero. La donna ha messo il piede in fallo ed è scivolata per diversi metri procurandosi lesioni ed escoriazioni.

A lanciare l'allarme i compagni di escursionie che erano con lei. Due operatori della Stazione di Caoria si sono messi in contatto con la comitiva, che è stata individuata grazie alle coordinate gps dei cellulari. Fortunatamente non è stato necessario l'intervento dell'elicottero: l'escursionista è stata aiutata a scendere molto lentamente, appoggiandosi ai due soccorritori, fino a valle. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabinieri di Trento, sequestrate 50mila confezioni di cosmetici all'arnica per mezzo milione di euro

  • Paura per un grave incidente a Mattarello: pedone travolto mentre attraversa sulle strisce

  • Autovelox sulle strade trentine, ecco dove saranno a gennaio

  • Incidenti, si schianta con l'auto contro un muretto: morta mamma di quattro figli

  • San Giovanni di Fassa, guida ubriaco l'auto di un altro: patente sospesa per due anni

  • A 176 all'ora in galleria: beccato con il telelaser

Torna su
TrentoToday è in caricamento