Snowboarder della nazionale paralimpica infortunato sul Bondone

Trauma cranico per un atleta della nazionale paralimpica, l'impatto con la neve ha rotto il caschetto

Incidente sulle piste del Bondone per un atleta della nazionale paralimpica di snowboard. Durante un allenamento sulla pista Lavaman il rider ha perso il controllo della tavola cadendo a terra e sbattendo la testa. L'impatto è stato così violento da rompere il casco di protezione. I compagni di squadra lo hanno immediatamente raggiunto trovandolo privo di sensi ed hanno quindi chiamato gli agenti della Polizia Locale in servizio sulle piste. Il ragazzo è stato trasportato in elicottero all'ospeale S. Chhiara con un forte trauma cranico. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio distrugge una stalla a Cesura di Caoria, in salvo 30 cavalli

  • Cronaca

    Formazione di genere, la Cgil: "Sospenderli ha creato problemi a 24 istituti"

  • Attualità

    Chiusura notturna della Valsugana

  • Politica

    Presepe in classe, Cia replica: "Volevo solo dimostrare la libertà delle scuole"

I più letti della settimana

  • Valsugana, incidente a Tezze: cinque feriti, sul posto anche l'elicottero

  • Ghiaccio sulla Valsugana: tamponamenti a catena

  • A passeggio con il cane nel parco trova 2000 euro: è una parte del "bottino"

  • Incidente ad Aldeno: gravissimo 50enne

  • Tentata rapina con pistola a Martignano, vittima la commessa dell'Eurospin

  • Fermata senza patente, revisione nè assicurazione: la multa sfiora i 6000 euro

Torna su
TrentoToday è in caricamento