Mezzo milione di euro in tre anni per progetti di sicurezza urbana nei Comuni

Il Consiglio delle autonomie locali ha infatti dato parere favorevole alla proposta di delibera della Giunta provinciale che prevede la definizione degli indicatori per l'individuazione delle aree interessate da fenomeni di degrado urbano in cui realizzare progetti di sicurezza

Saranno finanziati i progetti di sicurezza urbana proposti dai Comuni. Il Consiglio delle autonomie locali ha infatti dato parere favorevole alla proposta di delibera della Giunta provinciale che prevede la definizione degli indicatori per l'individuazione delle aree interessate da fenomeni di degrado urbano in cui realizzare progetti di sicurezza urbana e relativi criteri di finanziamento. Le risorse disponibili ammontano a 50.000 euro per il 2018; 220.000 sul 2019 e 220.000 sul 2020. Il termine per la presentazione dei progetti e fissato al 30 settembre prossimo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per favorire il rafforzamento delle attività di prevenzione e controllo del territorio, e dare efficacia alle disposizioni in materia di sicurezza urbana, la Provincia ha previsto infatti il finanziamento di progetti di sicurezza realizzati dai Comuni ritenuti di rilevanza provinciale. Gli elementi da prendere in considerazione per individuare le aree più a rischio considerano anche la dimensione demografica. L’indagine quinquennale dell’Istat fa emergere, infatti, che chi risiede in Comuni di grosse dimensioni ha una maggiore percezione del degrado.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane sopra al treno proviente da Trento

  • Incidente mortale in A22, la vittima è Mirko Bertinazzo

Torna su
TrentoToday è in caricamento