Dall'unione di docenti e Fenalt nasce un nuovo sindacato della scuola

"Imparzialità dalla politica, trasparenza decisionale, analisi competente, proposta concreta e soprattutto integrazione alla base dei lavoratori della scuola, questi i segni particolari della nostra identità"

Oggi alle 18, presso il Palazzo Istruzione di Via Gilli 3 a Trento, si svolgerà l'Assemblea Costituente del nuovo sindacato della scuola SGST-Fenalt. SGST-Fenalt è nata la settimana scorsa, da una gravidanza breve, di poco più di un mese, ma gli Stati Generali della Scuola Trentina non sono spuntati dal nulla: la piattaforma sindacale è maturata in questi tre anni di attività e chiaramente esposta nei tanti documenti che abbiamo reso pubblici, dando al dibattito sulla e della scuola trentina un contributo assolutamente inedito e per molti versi decisamente rivoluzionario. Dirompente nel metodo prima ancora che nel merito.

"SGST-Fenalt eredita da quell'esperienza anche una credibilità conquistata sul campo: imparzialità dalla politica, trasparenza decisionale, analisi competente, proposta concreta e soprattutto integrazione (non banalmente vicinanza) alla base dei lavoratori della scuola sono da sempre - e ora a maggior ragione - i segni particolari della nostra identità", spiegano Nicola Zuin e Alessandro Genovese. "Tutto questo è ora direttamente travasato nel sindacato che, con una buona dose di azzardo e una ancora maggiore di passione, stiamo tenendo a battesimo, scommettendo sulla possibilità di unire la continuità dell'esperienza degli Stati Generali della Scuola Trentina con il supporto tecnico e la competenza  più propriamente sindacale di Fenalt".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Besenello: tre feriti e traffico impazzito

  • Allerta maltempo: ecco le strade chiuse

  • Auto sfiorata dalla valanga, maestro di sci salvo: pubblica le foto su Facebook

  • Il treno Bolzano-Milano è realtà: Frecciarossa dal 15 dicembre

  • Trento di nuovo prima per qualità della vita

  • Il Rifugio Altissimo si trasforma in una statua di ghiaccio: le immagini impressionanti

Torna su
TrentoToday è in caricamento