Valcanover, i carabinieri sequestrano 94 piante di marijuana

Nei giorni successivi alla scoperta si è cercato di individuare il responsabile della coltivazione. Dopo qualche giorno, nessuno si è presentato al campo, così è scattato il sequestro delle piante

La Compagnia Carabinieri di Borgo Valsugana ha sequestrato, nella zona di Pergine, 94 piante di cannabis indica. I carabinieri avevano da tempo avviato indagini sulla produzione di cannabis indica, sia nel centro cittadino che nelle varie frazioni del circondario di Pergine. Sono stati eseguiti servizi perlustrativi per confermare alcune risultanze investigative di natura tecnica ed anche su notizie acquisite attraverso la quotidiana opera informativa sul territorio. In questo modo, le ricerche si sono concentrate nella zona di Valcanover, dove è stata individuata una importante porzione di terreno, adibita interamente alla coltivazione di cannabis indica, con piante già in piena infiorescenza, alte fino a 2,5 metri. Nei giorni successivi alla scoperta, i carabinieri hanno eseguito diversi servizi di osservazione, anche con l’ausilio di agenti del Corpo Forestale Provinciale di Pergine Valsugana, mirati ad individuare il responsabile della coltivazione. Dopo qualche giorno, nessuno si è presentato al campo, così è scattato il sequestro dell’intera piantagione, composta da 94 piante. Alcune di esse, verranno analizzate dal laboratorio analisi dell’Arma di Bolzano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane sopra al treno proviente da Trento

  • Il pusher scappa, poliziotto ferma un'auto e si fa "accompagnare" ad acciuffarlo

Torna su
TrentoToday è in caricamento