Notte di furti a Borgo Valsugana: svaligiati sei esercizi commerciali

Raid notturno a Borgo Valsugana: una banda di malviventi, tutti italiani, ha preso di mira alcuni esercizi commerciali, tra cui bar, negozi di abbigliamento ed un panificio. I carabinieri alle 4 del mattino hanno sorpreso due di loro mentre tentavano l'ultimo colpo

Notte di furti a Borgo Valsugana: sei gli esercizi commerciali presi d'assalto in una sola notte da una vera e propria banda, costituita da cinque elementi, tutti italiani, braccati dai carabinieri, intervenuti alle 4 del mattino mentre due dei malviventi stavano forzando la serranda di un bar. Alla vista della gazzella i due hanno tentato la fuga ma sono stati fermati e portati in caserma, mentre altri tre sono stati rintracciati poco dopo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono quindi scattate le perquisizioni domiciliari (evidentemente i ladri abitano non distante Borgo) che hanno permesso di recuperare il denaro rubato dai registratori di cassa dei negozi svaligiati (oltre ai bar anche un panificio ed un negozio di abbigliamento). I due colti in flagranza di reato sono stati arrestati e gli altri tre denunciati a piede libero per furto in concorso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trentino prima regione che si "libererà" dal virus. Bordon: "Studio ipotetico, preoccupati dall'onda lunga"

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • Mattia, 29 anni, ricoverato a Rovereto: "Manca il fiato, è come andare sott'acqua"

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

  • "Due mascherine per ogni trentino", ma non si sa ancora come: precedenza ai 5 comuni "blindati"

Torna su
TrentoToday è in caricamento