Ruba un cellulare in centro storico, la polizia lo ritrova in stazione

Scippo in via San Simonino ieri. Vittima una coppia di turisti che hanno fornito la descrizione dello scippatore, grazie alla quale gli uomini della Volante hanno potuto successivamente identificarlo presso la stazione dei treni

Scippo di cellulare ieri in centro storico. Il ladro è stato fermato dagli uomini della Volante in stazione, grazie alla descrizione fornita dalla giovane coppia derubata in via San Simonino poco prima. Lo scippatore, un 30enne cittadino marocchino, residente fuori provincia, è stato quindi arrestato per furto con strappo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato alla gola dal fratello per strada a Borgo Valsugana: trasportato in ospedale

  • Camionista trovato senza vita nella sua cabina: era morto da tre giorni

  • Spormaggiore, 31enne colpito alla testa da un tombino al passaggio di un'auto: grave

  • Il 'gambero killer' americano trovato in Trentino

  • Allerta maltempo: ecco le strade chiuse

  • Auto sfiorata dalla valanga, maestro di sci salvo: pubblica le foto su Facebook

Torna su
TrentoToday è in caricamento