Trentino Trasporti: blocco delle prestazioni straordinarie e sciopero annunciato

I sindacati di categoria hanno proclamato lo stato di agitazione all'interno dell'azienda pubblica. Rinnovo della concessione, stabilizzazione dei precari e sicurezza sugli autobus le questioni cruciali. Annunciato uno sciopero di 4 ore per l'8 novembre

Dopo lo stato di agitazione proclamato all'interno di Trentino Trasporti le sigle sindacali FILT CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI, FAISA CISAL e ORSA del Trentino hanno annunciato lo sciopero, di 4 ore, fissato per l'8 novembre. Da giorni è già attivo il blocco delle prestazioni straordinarie ed il rispetto tassativo dei riposi programmati. Rinnovo della concessione, stabilizzazione dei lavoratori precari nell'azienda ed la questione sicurezza sugli autobus sono i nodi cruciali della protesta. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incarichi di custodia sospetti, la GdF di Trento perquisisce un giudice veronese

  • Green

    Caccia al cinghiale senza limiti: il Comitato faunistico approva

  • Meteo

    Meteo: si va verso un weekend di sole

  • Cronaca

    "Felice" per la morte di Moltrer, Rizzi condannato: "Non mi pento"

I più letti della settimana

  • Incidente sulla A22: gravi tre bambine piccole e due donne

  • Moto contro autobus, muore motociclista di 39 anni

  • Grave incidente sulla A22: elicotteri sul posto, sei feriti

  • Incidente in tangenziale: elisoccorso sul posto, traffico bloccato

  • Nomi e cognomi trentini di inizio secolo: 6000 Ferrari ed uno Yang

  • Scossa di terremoto nel Trentino occidentale, epicentro a Storo

Torna su
TrentoToday è in caricamento