Trentino Trasporti: blocco delle prestazioni straordinarie e sciopero annunciato

I sindacati di categoria hanno proclamato lo stato di agitazione all'interno dell'azienda pubblica. Rinnovo della concessione, stabilizzazione dei precari e sicurezza sugli autobus le questioni cruciali. Annunciato uno sciopero di 4 ore per l'8 novembre

Dopo lo stato di agitazione proclamato all'interno di Trentino Trasporti le sigle sindacali FILT CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI, FAISA CISAL e ORSA del Trentino hanno annunciato lo sciopero, di 4 ore, fissato per l'8 novembre. Da giorni è già attivo il blocco delle prestazioni straordinarie ed il rispetto tassativo dei riposi programmati. Rinnovo della concessione, stabilizzazione dei lavoratori precari nell'azienda ed la questione sicurezza sugli autobus sono i nodi cruciali della protesta. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Eventi

      Carnevali 2017: tutti gli eventi da giovedì a martedì grasso

    • Cronaca

      Polo fieristico all'ex Italcementi, piazzale Sanseverino torna al Comune

    • Cronaca

      La Casa degli Affreschi ed il Mulino dei Maghi nei Luoghi del Cuore FAI 2017

    • Cronaca

      Furto alla sede Rai di Trento, un arresto

    I più letti della settimana

    • A22: camion ribaltato, chiusa la corsia nord a Rovereto, soccorso l'autista 42enne

    • Birra dell'Anno 2017: tre birrifici trentini premiati

    • Camion perde gasolio sulla strada, ancora chiusa l'uscita nord alla rotatoria del MacDonald's

    • Casting a Trento: Destinazione Cinema cerca attori e comparse dai 18 ai 70 anni

    • Elia nasce in ambulanza, in viaggio dalla Val di Fassa a Trento. Civettini: "Zeni si dimetta"

    • Incidente a Grigno, feriti anche due bimbi

    Torna su
    TrentoToday è in caricamento