Trentino Trasporti: blocco delle prestazioni straordinarie e sciopero annunciato

I sindacati di categoria hanno proclamato lo stato di agitazione all'interno dell'azienda pubblica. Rinnovo della concessione, stabilizzazione dei precari e sicurezza sugli autobus le questioni cruciali. Annunciato uno sciopero di 4 ore per l'8 novembre

Dopo lo stato di agitazione proclamato all'interno di Trentino Trasporti le sigle sindacali FILT CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI, FAISA CISAL e ORSA del Trentino hanno annunciato lo sciopero, di 4 ore, fissato per l'8 novembre. Da giorni è già attivo il blocco delle prestazioni straordinarie ed il rispetto tassativo dei riposi programmati. Rinnovo della concessione, stabilizzazione dei lavoratori precari nell'azienda ed la questione sicurezza sugli autobus sono i nodi cruciali della protesta. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Referendum, Rossi: "Il divario con l'Alto Adige spaventa, l'autonomia non è solo etnica e linguistica"

    • Politica

      Referendum 4 dicembre: i risultati in Trentino

    • Cronaca

      Lavis: fanno esplodere lo sportello bancomat e fuggono col denaro, caccia alla banda

    • Sport

      Diatec Trentino espugna Molfetta al tie- break e chiude il girone d'andata al secondo posto

    I più letti della settimana

    • Fuga e schianto a Novaledo, tasso alcolemico 5 volte oltre il limite

    • Intercettazioni scaricate su un pc privato: coinvolte 13 Procure da Trento a Catania

    • Morto improvvisamente Claudio Depaoli, il paladino dei deboli

    • Un altro incidente mortale nel bosco, vittima un 70enne di Fiavè

    • Vallo-tomo: a Mori i residenti dormono in tenda per fermare il muro

    • Diamanti creati in laboratorio con un bicchier d'acqua, scoperta trentina

    Torna su
    TrentoToday è in caricamento