Trentino Trasporti: blocco delle prestazioni straordinarie e sciopero annunciato

I sindacati di categoria hanno proclamato lo stato di agitazione all'interno dell'azienda pubblica. Rinnovo della concessione, stabilizzazione dei precari e sicurezza sugli autobus le questioni cruciali. Annunciato uno sciopero di 4 ore per l'8 novembre

Dopo lo stato di agitazione proclamato all'interno di Trentino Trasporti le sigle sindacali FILT CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI, FAISA CISAL e ORSA del Trentino hanno annunciato lo sciopero, di 4 ore, fissato per l'8 novembre. Da giorni è già attivo il blocco delle prestazioni straordinarie ed il rispetto tassativo dei riposi programmati. Rinnovo della concessione, stabilizzazione dei lavoratori precari nell'azienda ed la questione sicurezza sugli autobus sono i nodi cruciali della protesta. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Canazei, funivia bloccata: 40 sciatori tratti in salvo dal Soccorso Alpino

    • Cronaca

      Rifugiato usato come corriere della droga: un chilo di cocaina nello stomaco

    • Cronaca

      Neve e nuove scosse di terremoto: Protezione Civile trentina ancora in Centro Italia

    • Politica

      Panizza a Washington per l'insediamento di Trump: "Spetterà all'Europa fargli cambiare idea"

    I più letti della settimana

    • Scuole d'infanzia: tempi e criteri per l'iscrizione all'anno 2017/2018

    • Arco: auto fuori strada per il ghiaccio, feriti quattro ragazzi

    • Incidente a Masi di Cavalese, grave un'anziana

    • Spara direttamente dal finestrino dell'auto: cacciatore denunciato

    • Una tonnellata e mezzo di carne e pesce avariato sequestrato in Vallagarina

    • Possibilità di ghiaccio sulle strade, il messaggio di Viaggiareintrentino

    Torna su
    TrentoToday è in caricamento