Scialpinista recuperato dall'elicottero sul Monte Bondone

E' caduto mentre stava percorrendo una strada forestale, innevata. Trasportato al S. Chiara con fratture agli arti

E' stato recuperato dagli uomini del Soccorso Alpino con l'elicottero lo sciatore caduto sugli sci mentre percorreva la strada forestale della Riserva Naturale delle Tre Cime, sul Monte Bondone. La notizia è riportata dal quotidiano online Valledeilaghi.it. L'incidente è avvenuto attorno alle 12.30 di venerdì 6 dicembre.

L'uomo, uno scialpinista, è caduto rovinosamente, fratturandosi gli arti. Non era più in grado di proseguire ed ha lanciato l'allarme. Gli uomini del Soccorso Alpino lo hanno individuato in un punto chiamato Costa dei Cavai. E' stato fatto intervenire l'elicottero, decollato dalla base di Mattarello, che ha recuperato il ferito, trasportato all'ospedale S. Chiara fuori pericolo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2020: in Trentino due tappe fondamentali, ed un passo inedito

  • Vino DOC falso da Pavia a Lavis: blitz della Guardia di Finanza

  • Gardaland: apre il parco acquatico Lego, ecco come sarà

  • Vino DOC contraffatto: perquisizioni in Trentino, blitz all'alba e sette arresti

  • Padre e figlio bracconieri denunciati in Val di Sole: stavano decapitando un cervo

  • Tragedia a Villazzano: anziana muore intrappolata nell'incendio

Torna su
TrentoToday è in caricamento