Schützen nella Protezione Civile? Mellarini: "A pulire le caditoie delle strade"

La Provincia e l'Associazione dei cappelli piumati sono già in contatto in vista di un possibile inserimento nella Protezione Civile, sulla scorta di quanto avviene già in Tirolo. Ecco la risposta dell'assessore Mellarini all'interrogazione del consigliere Baratter

Interventi di pulizia delle caditoie sulle strade comunali e montane, montaggio e smontaggio delle strutture in caso di grosse  calamità. Sono questi i compiti che potrebbero essere affidati agli Schuetzen all'interno della Protezione Civile provinciale. Lo ha comunicato l'assessore Tiziano Mellarini  in risposta ad un'interrogazione del consigliere Baratter nella question time di ieri in consiglio provinciale. Il consigliere chiedeva come fosse  possibile inserire i cappelli piumati nell'elenco degli enti accreditati della Protezione Civile provinciale dato che da due anni a questa parte serve una comprovata esperienza nel campo per iscriversi a tale elenco

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comune mette all'asta le biciclette abbandonate

  • Città più pericolose d'Italia: Trento è al 64° posto

  • Auto contromano: il camion si mette in mezzo ed evita la tragedia

  • Trento, bicicletta centrata da un'auto: donna molto grave

  • Tornano le domeniche gratis nei musei e nei castelli

  • Lago di Garda, ecco il progetto della prima pista ciclabile subacquea del mondo

Torna su
TrentoToday è in caricamento