Operazione Portèla, il plauso dei commercianti: "Degrado limita la libertà di impresa"

"Un ringraziamento alle forze dell'ordine, operazioni come questa infondono ottimismo"

I commercianti del centro plaudono alll'operazione antidroga svlta dai carabinieri di Trento che ieri, mercoledì 23 maggio, hanno arrestato sette spacciatori, tutti di origine nordafricana, attivi nella zona di Santa Maria Maggiore.

"Operazioni come questa infondono ottimismo a cittadini ed esercenti che, in talune zone, si trovano a dover convivere con situazioni molto difficili che limitano, talvolta anche in maniera significativa, la libertà d’impresa" dichiara Massimo Piffer, vicepresidente vicario di Confcommercio Trentino. 

L'operazione si è svolta al termine di indagini iniziate nel settembre 2017: i carabinieri hanno documentato una sessantina di cessioni per un valore totale di un migliaio di euro circa. Una parte decisamente minima del denaro, e della sostanza, che circola quotidianamente attorno alla  piazza, ma sufficiente per arrestare i sette. Un'ottava persona è tutt'ora ricercata.

Da sempre attivo nel ddenunciare situazioni di microcriminalitànel centralissimo quartiere anche il Comitato Rinascita Torre Vanga plaude all'operazione, sebbene sulla pagina facebook si contino molti commenti tesi a minimizzare quanto messo in campo dai carabinieri.

Il Comitato sfilerà nelle strade del quartiere sabato per far sentire la  propria voce, come fatto in passato. Nel frattempo sul tema sicurezza fa discutere la possibilità, approvata dal Consigllio comunale, di rivolgersi all'esercito per presidiare le strade. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Poliziotto trascinato da una moto in fuga sulla statale per 500 metri: in prognosi riservata

  • Camion perde il carico sulla "Maza": traffico in tilt tra la Busa ed il Garda

Torna su
TrentoToday è in caricamento