Travolti dalla valanga, si salvano da soli

Cinque escursionisti travolti dalla valanga in val dei Mocheni: quando i soccorsi sono arrivati sul posto si erano già liberati dalla neve

Sono riusciti ad uscire da soli dalla valanga che li ha travolti, seppellendoli solo a metà. Possono ben dirsi miracolati i cinque escursionisti colpiti da una valanga nella mattinata di martedì 12 febbraio. E' avvenuto nei monti della Val dei Mocheni, sotto Cima Mut nella zona detta dei Prati  Imperiali.

E' stato proprio uno di loro, forse il primo a liberarsi, a chiamare il 112, attorno alle 10.45. Quando i soccorsi sono arrivati sul posto, con unità cinofila ed equipe medica, i cinque erano già riusciti a liberarsi dalla neve.

Due di loro avrebbero però riportato conseguenze, forse gravi, in seguito all'incidente e sono stati trasportati a valle dall'elicottero. Si trovano ricoverati, sotto osservazione dei medici, all'ospedale S. Chiara. Gli altri tre membri del gruppo, praticamente illesi sebbene sotto shock, sono stati accompagnati a valle a piedi.

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • A22 da "bollino nero": code da Bressanone ad Affi

I più letti della settimana

  • Jovanotti arriva a Plan De Corones: "Il concerto deve finire alle 20.30, venite presto"

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti a Plan De Corones: la pioggia non ferma la festa

  • Fermati con 33 chili di funghi nell'auto: multa da 1.000 euro per quattro turisti

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • Prende a martellate marito e figlia poi telefona alla Polizia: "Li ho uccisi io"

Torna su
TrentoToday è in caricamento