Rossi: catturare l'orso e abbatterlo se necessario

Il governatore firma in serata l'ordinanza di cattura. I forestali pattuglieranno 24 ore su 24 i boschi di Cadine e Zambana. Intanto Rossi torna a chiedere al ministro Galletti l'introduzione di un limite massimo di esemplari sul territorio e denuncia: "anche questa volta siamo stati lasciati soli"

Catturare l'orso e se necessario abbatterlo. E' il contenuto dell'ordinanza firmata ieri sera dal governatore Ugo Rossi dopo l'aggressione che mercoledì pomeriggio ha gravemente ferito il podista Wladimir Molinari nei boschi sopra cadine. La zona di Pozza degli Spini sarà pattugliata 24 ore su 24 dai forestali che presidieranno anche i boschi di Zambana, teatro dell'aggressione a Marco Zadra una decina di giorni fa. Intanto Rossi torna a chiedere al ministro Galletti l'introduzione di un limite massimo di esemplari sul territorio e denuncia: "anche questa volta siamo stati lasciati soli".

ORSO: ECCO IL NUMERO DA CHIAMARE IN CASO DI AVVISTAMENTI, clicca qui...

"Abbiamo le regole, le abbiamo sempre utilizzate e le utilizzeremo fino in fondo - ha detto il presidente Rossi -. Quanto al cambiarle, già lo scorso anno la Provincia di Trento ha formalizzato ciò che ho sentito dire in quest'aula, e che condivido, sulla necessità di modificare alcune regole del progetto. Il progetto del 1993 non prevedeva un numero massimo, noi stiamo chiedendo di definire modalità che vadano oltre a quelle che abbiamo per cercare di modificare ciò che è possibile, compreso la riduzione del numero degli orsi. Le decisioni le abbiamo prese e difese, talvolta un po' troppo soli."

Potrebbe interessarti

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Moto, controlli della Polizia Locale: sorpreso in paese a 100 km/h

  • Mandrea Festival: i carabinieri controllano anche la Cannabis Light

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

I più letti della settimana

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

Torna su
TrentoToday è in caricamento