Ronzo Chienis: avvelenati tre cani, ancora ignoto il movente

Questa notte, a Ronzo Chienis, ignoti hanno avvelenato, probabilmente con delle polpette, tre cani dei coniugi Ciaghi, titolari dell'allevamento "la volpe rossa" di Mori

Questa notte, a Ronzo Chienis, ignoti hanno avvelenato, probabilmente con delle polpette, tre cani dei coniugi Ciaghi, titolari dell’allevamento “la volpe rossa” di Mori. Due “border collie” purtroppo non ce l’hanno fatta (erano stati premiati nei concorsi di “agility-dog”), mentre un “golden retriver”, soccorso in tempo, è salvo. Indagano i carabinieri della Stazione di Mori sul movente del gesto.

Potrebbe interessarti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Rientro dal Ferragosto: A22 da "bollino nero"

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Cosa fare Ferragosto: cultura, musica e buona cucina

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

  • Tamponamento a catena: in sette all'ospedale compresi due bimbi

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

Torna su
TrentoToday è in caricamento