Riva: il corpo senza vita di una donna trovato nelle acque del lago

Il corpo è stato trovato dai pesatori all'alba, si pensa ad un malore o a una caduta accidentale

Il corpo senza vita di una donna di 64 anni è stato trovato nel canale della Rocca a Riva del Garda. Ad accorgersi per primo del corpo, affiorato dalle acque del lago, è stato un pescatore, all'alba di sabato 20 aprile. Sono diversi i fattori che potrebbero aver portato al decesso: la temperatura dell'acqua, che in questo periodo non raggiunge ancora i 10°, così come i segni di lesioni trovati sul  corpo, che frebbero pensare ad una caduta accidentale. Per fare luce sull'accaduto si attendono i risultati dell'autopsia, disposta dal magistrato per la giornata di martedì 23 aprile. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • Incidente mortale in A22, la vittima è Mirko Bertinazzo

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane sopra al treno proviente da Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento