Val di Sole: gli ritirano la patente tre volte in un solo controllo

Manovre azzardate, patente scaduta e spinello nell'auto: ritiro da record per un turista lombardo

Si è fatto ritirare la patente tre volte, per così dire, in una volta sola: protagonista del record un turista lombardo in vacanza in Val di Sole. 

A bordo di un'utilitaria percorreva la statale 42 del Tonale quando, riferiscono i carabinieri, si  lanciato in manovre spericolate. Prodezze che hanno subito attirato l'attenzione di una pattuglia in servizio stradale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari sisono messi all'inseguimento dell'auto, fermandola poco dopo. Al 27enne è stata contestata la pericolosa infrazione di sorpasso in prossimità di intersezioni, ma i suoi guai erano appena cominciati. Ha infatti esibito una patente scaduta ma non solo: controllando nell'auto i carabinieri hanno ritrovato il mozzicone di uno spinello, molto probabilmente appena spento dall'automobilista che evidentemente stava fumando marijuana al volante. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Limiti di velocità solo per le moto sulle strade di montagna

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

Torna su
TrentoToday è in caricamento