Paura al Lago di Caldonazzo: 18enne rischia l'annegamento, ricoverato al S. Chiara

L'elicottero del 118 ha recuperato il ragazzo, 18 anni di Ronchi Valsugana, che è stato sotto acqua per alcuni minuti: è stato ricoverato in rianimazione all'ospedale di Trento in prognosi riservata. Gli amici hanno lanciato l'allarme vedendolo riaffiorare dall'acqua, si è trattato probabilmente di un malore

E' all'ospedale S. Chiara in condizioni molto gravi il ragazzo di 18 anni, residente a Ronchi Valsugana, che ha accusato un malore mentre si trovava in acqua al lago di Caldonazzo, sulla spiaggia "alle Barche" a Calceranica, nella tarda mattinata. E' probabile che si sia trattato di una congestione. Fondamentale la tempestività dei soccorsi: l'elicottero del 118 è intervenuto sul posto non appena gli amici del 18enne hanno lanciato l'allarme vedendolo riaffiorare sull'acqua dopo essere stato sotto, pare, per alcuni minuti. AGGIORNAMENTO DELLA NOTIZIA CLICCA QUI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casting per un film in Trentino: cercansi comparse dall'aspetto nordico

  • A Bolzano tornano i voli di linea: Roma, Sicilia, Vienna

  • Si schianta con gli sci a Madonna di Campiglio: non ce l'ha fatta Cristina Cesari

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

  • Ragazza aggrappata al parapetto, in piedi in mezzo al ponte Mostizzolo: il salvataggio

  • "Addio Betta, un esempio per tutti noi": soccorritrice stroncata dalla malattia

Torna su
TrentoToday è in caricamento