Picchiato con una bottiglia rotta in piazza Mostra: presi i presunti aggressori

Due denunciati per la rissa, che poteva trasformarsi in tragedia, alle 4 del mattino nella centralissima piazza di fronte al Castello del Buonconsiglio

Sono stati individuati e denunciati i presunti autori dell'aggressione all'arma bianca avvenuta nella centralissima piazza Mostra, a Trento, nella notte tra mercoledì 10 e giovedì 11 luglio. Verso le 4 del mattino una guardia privata aveva trovato un giovane riverso a terra, con ferite gravi. Immediato l'intervento delle forze dell'ordine e dell'ambulanza che ha portato la vittima, un ventenne libico, in ospedale per le cure del caso.

Nel frattempo il reparto scientifico dei Carabinieri dava il via alle indagini. Indagini che hanno portato, in poco più di 48 ore, ad individuare i due aggressori: un 28enne ed un 27enne albanesi, residenti a Trento. L'accusa è di lesioni aggravate in concorso. Oltre alla bottiglia rotta i due avrebbero colpito il ventenne anche con un bastone, ritrovato nella piazza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coltiva marijuana in un campo, a casa ne ha quasi un quintale: arrestato insospettabile 47enne

  • Un rombo fortissimo, aerei da guerra sopra Trento: ecco perchè

  • Ha un malore alla guida mentre è al telefono con la moglie, si schianta e precipita in un dirupo: morto

  • Tragico incidente, motociclista morto, due feriti e veicoli carbonizzati a Nomi

  • Fermati al casello A22 con 12 chili di cocaina: trafficanti traditi dai calzini

  • Frecce Tricolori: spettacolo nei cieli di Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento