Ricercato per rapina ed evasione: arrestato su un treno al Brennero

Il 62enne, sul quale pendeva un provvedimento della Procura di Grosseto, stava tornando in Italia da Monaco di Baviera

Un 62enne italiano è stato arrestato al Brennero, a bordo di un treno che viaggiava tra Monaco di Baviera e l'Italia. L'uomo era ricercato per rapina, furto, lesioni ed evasione e doveva scontare una pena totale di 8 anni e 7 mesi. La notizia è riportata dal quotidiano online Alto Adige.

Gl agenti della Polizia ferroviaria sono saliti a bordo del convoglio per un normale controllo. Alla vista dei poliziotti l'uomo ha spento la luce dello scompartimento e si è coperto il volto con la giacca, fingendo di dormire. 

Un trucco che non è servito a sottrarsi ai controlli degli agenti. I poliziotti, con un rapido controllo delle generalità all'interno del data base delle forze dell'ordine, hanno scoperto che sul sessantenne pendeva un provvedimento emanato dalla Procura di Grosseto. L'uomo è stato immediatamente arrestato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trento, accoltellato dalla fidanzata: ragazzo soccorso per strada e trasportato in ospedale

  • Le migliori osterie del Trentino secondo Slow Food

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

  • Camion bloccato dalla neve: arrivano i Vigili del Fuoco con l'autogru

  • Pioggia e neve: allerta meteo della Protezione Civile per le prossime 48 ore

  • Previsioni del tempo, neve in arrivo anche a bassa quota

Torna su
TrentoToday è in caricamento