Ricercato per rapina ed evasione: arrestato su un treno al Brennero

Il 62enne, sul quale pendeva un provvedimento della Procura di Grosseto, stava tornando in Italia da Monaco di Baviera

Un 62enne italiano è stato arrestato al Brennero, a bordo di un treno che viaggiava tra Monaco di Baviera e l'Italia. L'uomo era ricercato per rapina, furto, lesioni ed evasione e doveva scontare una pena totale di 8 anni e 7 mesi. La notizia è riportata dal quotidiano online Alto Adige.

Gl agenti della Polizia ferroviaria sono saliti a bordo del convoglio per un normale controllo. Alla vista dei poliziotti l'uomo ha spento la luce dello scompartimento e si è coperto il volto con la giacca, fingendo di dormire. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un trucco che non è servito a sottrarsi ai controlli degli agenti. I poliziotti, con un rapido controllo delle generalità all'interno del data base delle forze dell'ordine, hanno scoperto che sul sessantenne pendeva un provvedimento emanato dalla Procura di Grosseto. L'uomo è stato immediatamente arrestato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'orso e il ragazzo, la Provincia: "Il video è vero, comportamento esemplare"

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Aumentano i contagi, 3 decessi. Fugatti: "Riapriremo gli asili l'8 giugno"

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Bar troppo affollato: multa da 1.200 euro ai gestori

Torna su
TrentoToday è in caricamento