Orso: "Decidano i cittadini". In rete la petizione per abrogare Life Ursus

Nè pro nè contro: sull'orso deve decidere la popolazione. E' quento chiedono i promotori della campagna sul sito change.org per organizzare un referendum sul progetto Life Ursus in Trentino. A dire il vero un po' "contro" lo sono visto che il progetto è chiaramente attivo ed il referendum, come previsto dalla legge, può solamente essere abrogativo. In ogni caso l'intento è quello di dare ai cittadini l'ultima parola, ed i cittadini hanno risposto in massa: il gruppo su facebook ha ottenuto in pochi giorni 1600 "mi piace" su facebook, anche se le firme raccolte sono poco più di un centinaio. Come spesso accade in rete il dibattito rischia però di degenerare. la sfida che si pone ai promotori dell'iniziativa è proprio quella di mantenere la discussione nel registro "civile". 

Potrebbe interessarti

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

  • Moto, controlli della Polizia Locale: sorpreso in paese a 100 km/h

  • Mandrea Festival: i carabinieri controllano anche la Cannabis Light

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

Torna su
TrentoToday è in caricamento