Rave Party in Val di Gresta: i Vigili del Fuoco liberano i camper dalla neve

Un centinaio di ravers a Dos Alt, ma nessuno aveva calcolato la bufera di neve: ecco cosa hanno trovato i Vigili del Fuoco all'alba

Uno dei camper imprigionati nella neve a Dos Alt

Un sabato sera di festa, abusiva, a Dos Alt in Val di Gresta. Il luogo non è nuovo a feste di questo tipo, ma questa volta è accaduto qualcosa che i ravers non avevano previsto: non sono stati i residenti o i carabinieri a "rovinare la festa" ma la neve, scesa abbondante su tutto il Trentino nella notte e poi per tutta la giornata di domenica.

I Vigili del Fuoco, intervenuti nel mattino di domenica, parlano di persone completamente impreparate ad affrontare anche solo una debole nevicata. Alcuni indossavano addirittura pantaloncini corti. Auto e camper erano stati parcheggiati nei prati, senza minimamente pensare al fatto che al mattino le ruote si sarebbbero ritrovate bloccate in quasi mezzo metro di neve fresca.

Dopo la bufera torna il sole: qui le previsioni...

Un centinaio di ragazzi e ragazze erano saliti a Dos Alt per la festa. All'alba tutto era coperto da un indistinto manto bianco. Per liberare i veicoli dalla neve sono intervenuti in massa i Vigili del Fuco di Mori e di Ronzo Chienis, che hanno lavorato fino al primo pomeriggio per risolvere la situazione.

Chi c'era parla di persone completamente impreparate ad affrontare anche solo una debole nevicata. Alcuni indossavano addirittura pantaloncini corti. Auto e camper erano stati parcheggiati nei prati, senza minimamente pensare al fatto che al mattino le ruote si sarebbbero ritrovate bloccate in quasi mezzo metro di neve fresca.

Situazione che di certo non era l'unica in zona da risolvere: sempre in Val di Gresta la neve ha completamente bloccato la strada di Malga Somator, dove è dovuta intervenire la fresa del Servizio gestione Strade della provincia. Tanti gli interventi per rimuovere gli alberi caduti sulle strade della valle e ripristinare la viabilità. Stesso copione anche alla vicina Malga Cimana dove un albero caduto sulla strada ha completamente isolato la zona. (foto Vigili del Fuoco Ronzo Chienis)

Potrebbe interessarti

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • A 140 all'ora in montagna, posta il video: riconosciuto da un riflesso sul parabrezza

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

  • Notte Bianca: rimozione forzata in tutto il centro, 28 locali allargano lo spazio esterno

I più letti della settimana

  • Strani rumori in giardino: esce a controllare e si ritrova davanti l'orso

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • A 140 all'ora in montagna, posta il video: riconosciuto da un riflesso sul parabrezza

  • A22: camion contro auto della Polizia, agente estratto dalle lamiere

  • Cade nel torrente, lo ritrovano alla diga

  • Incidente frontale, auto invade la corsia opposta e si schianta contro un camion: trentino ferito

Torna su
TrentoToday è in caricamento