Rapina in pieno centro storico, denunciato

Identificato l'autore della rapina ai danni di uno studente avvenuta in via San Francesco giovedì scorso

E' stato denunciato a piede libero un giovane trentino. presunto autore della rapina ai danni di uno studente avvenuta giovedì scorso in via San Francesco, in pieno centro storico, a Trento. I carabinieri del Comando provinciale lo hanno identificato e denunciato per rapina impropria. 

Stessa sorte è toccata all'autore del furto in una profumeria di via Mazzurana- In questo caso si tratta di un giovane tunisino, noto alle forze dell'ordine. Per lui, oltre alla denuncia, è scattato il divieto di dimora valido per tutta la provincia di Trento. 

Denunciati per furto, infine, anche i due presunti autori del colpo alla biblioteca di Civezzano il 15 dicembre scorso. I due avevano asportato dai locali pubblici computer e denaro contante. 

Potrebbe interessarti

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Orso M49, Fugatti firma una nuova ordinanza: "Sì all'abbattimento in caso di grave pericolo"

  • Pasubio: finalmente riaperta la Strada delle 52 gallerie

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

  • Orso M49: la Provincia pubblica, cinque giorni dopo, il video della cattura

  • In montagna senza smartphone: il rifugio è gratis

  • Si tuffa nel lago e sviene: è la "sincope da immersione", recuperato dai Vigili del Fuoco a nuoto

Torna su
TrentoToday è in caricamento