Rapina col punteruolo in una villa a Pellizzano: ladro arrestato a Milano

Ha portato via gioielli per circa 5 mila euro da una villetta in Trentino, minacciando con un punteruolo il padrone di casa, che l'ha sorpreso. Immediata poi la fuga a Milano, dove risiede, ma le indagini dei carabinieri lo hanno incastrato

Ha portato via gioielli per circa 5 mila euro da una villetta in Trentino, minacciando con un punteruolo il padrone di casa, che l'ha sorpreso. Immediata poi la fuga a Milano, dove risiede, ma le indagini dei carabinieri del Trentino hanno portato a lui in poche ore e i colleghi del capoluogo lombardo l'hanno fermato e condotto in carcere, a San Vittore. Si tratta di Luigi Stabile, 51 anni, originario di Cosenza e gia' noto alle forze dell'ordine. Sparita invece la refurtiva.

L'uomo è entrato in azione sabato sera intorno alle 20 a Termenago di Pellizzano, un piccolo paese di un centinaio di abitanti, approfittando di una festa che ha portato i residenti fuori casa. Uno pero' l'ha visto arrampicarsi su una grondaia fino a un balcone, per sfondare poi una finestra. Immediato l'allarme al padrone di casa, 37 anni, che e' entrato e si e' trovato l'uomo di fronte col punteruolo a minacciarlo. Solo a questo punto la chiamata al 112, "purtroppo dopo avere messo a rischio la propria incolumita'" sottolinea il capitano dei carabinieri della compagnia di zona, quella di Cles, Nunzio Stanco. I militari hanno individuato in breve un'auto che non apparteneva a nessuno del paese e sono risaliti cosi' al proprietario, allertando i colleghi di Milano, che l'hanno preso intorno alle 4. Verifiche hanno escluso che si sia servito di treni, quindi i militari cercano un basista in zona e non escludono altri colpi. Nella stessa sera tra l'altro, un'effrazione e' stata rilevata anche in un altro appartamento, dove pero' non sembra sia stato trovato nulla da rubare. Le accuse per l'uomo sono dunque di rapina e di tentato furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • Gravissimo incidente in A22, auto si schianta contro un tir: muore un uomo

  • Nuovo caso di coronavirus in Trentino: è una donna del Lodigiano in vacanza a Folgarida

Torna su
TrentoToday è in caricamento