Rapina a mano armata alla Saluga: caccia ai malviventi

Carabinieri e polizia a caccia dei due rapinatori, fuggiti a piedi ieri sera dopo lo sconcertante episodio

Proseguono le indagini, e soprattutto l'attività di pattugliamento della città, da parte di carabinieri e polizia dopo la rapina a mano armata avvenuta ieri sulla salita della Saluga, dietro al Castello del Buonconsiglio, attorno alle 18.30. Vittima un ventenne che si è visto comparire davanti due uomini con il volto travisato, forse stranieri. Uno dei due ha estratto una pistola ed ha minacciato il giovane facendosi consegnare cellulare e portafogli. Il tutto è avvenuto in pochi istanti, alla fermata dell'autobus ai piedi della salita. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Camion perde il carico sulla "Maza": traffico in tilt tra la Busa ed il Garda

  • Fuga di Gpl sulla Valsugana: bloccata anche la ferrovia Trento-Bassano

Torna su
TrentoToday è in caricamento