Rapina al Bar Dolomiti: il gestore ed un cliente bloccano il ladro

Un uomo si è presentato attorno alle 18.30 nel ristorante-bar di corso Buonarroti, volto travisato e pistola in pugno: è stato immobilizzato dai due, ed arrestato dalla Polizia

Rapina a mano armata alla Trattoria Dolomiti. Sono stati attimi di paura, nella serata di ieri, marttedì 22 gennaio, quando un uomo si è presentato nel tranquillo locale di corso Buonarroti armato di pistola minacciando il gestore ed un malcapitato cliente.

Il titolare a terra insieme al rapinatore, che spara un colpo

La pistola è poi risultata essere una "scacciacani" ma questo, in quel momento, i due non potevano certo saperlo. Nonostante ciò non si sono persi d'animo: il gestore sarebbe infatti riuscito a disarmare l'uomo, mentre il cliente lo avrebbe aiutato ad immobilizzarlo, per  poi chiamare il 112.

Una pattuglia della Polizia di Stato si è precipitata sul luogo della rapina, arrestatndo l'uomo che dovrà rispondere di tentata rapina mano armata davanti al giudice già nella mattinata odierna.

Potrebbe interessarti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Rientro dal Ferragosto: A22 da "bollino nero"

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Cosa fare Ferragosto: cultura, musica e buona cucina

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

  • Tamponamento a catena: in sette all'ospedale compresi due bimbi

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

Torna su
TrentoToday è in caricamento