Ruba il portafogli ad una minore al parco: denunciato per rapina

La ragazza ha tentato di fermarlo, lui è fuggito nei boschi

Ha puntato una ragazza minorenne, che stava giocando con il nipotino nel parco dell'oratorio, per rubarle la borsetta. E' accaduto nella tranquilla Cavalese, protagonista un giovane del luogo, già noto alle forze dell'ordine. Il ragazzo si è avvicinato con fare furtivo alla minore e, pensando di farla franca, le ha sfilato il portafogli dalla borsetta.

La ragazza però se ne è accorta e, molto coraggiosamente, ha intimato al rapinatore di restituire il portafogli. Dopo un breve tira e molla il ragazzo è fuggito con il bottino e si è nascosto nei boschi verso il passo Lavazzè. Successivamente, spiegano i militari, è stato avvisato da alcuni coetanei che i Carabinieri si erano messi sulle sue tracce. Il comandante lo has chiamato ripetutamente al telefono finchè il ragazzo si è deciso a rispondere, è sceso dai boschi e si è consegnato spontaneamente in caserma. E' stato denunciato per rapina impropria. 

Potrebbe interessarti

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

  • Moto, controlli della Polizia Locale: sorpreso in paese a 100 km/h

  • Mandrea Festival: i carabinieri controllano anche la Cannabis Light

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

Torna su
TrentoToday è in caricamento