Tentata rapina in banca a Civezzano: in fuga due malviventi armati

Il direttore della piccola filiale era solo quando si è visto comparire alla porta due uomini armati con il volto coperto, messi in fuga dai carabinnieri

C'era solamente il direttore all'interno della filiale di Civezzano della Rurale Pinetana quando alle 11.00 di ieri un loschi figuri si sono presentati alla porta a vetri dell'ingresso con il volto coperto da passamontagna e pistole in mano. Il direttore ha avuto appena il tempo di bloccare le porte e dare l'allarme. I due hanno provato a forzare le vetrate, senza alcun esito, prima di darsi alla fuga dopo aver udito le sirene dei carabinieri. Sono in corso le indagini per risalire all'identità dei due rapinnatori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due pastori del Caucaso "terrorizzano" Oltrecastello: passante morso al braccio

  • Paura vicino ai mercatini di Natale, ragazzo accoltellato alla pancia: è grave

  • Bancomat fatto esplodere nella notte: spariti 40mila euro e gravi danni al palazzo

  • Incidente a Segonzano: ferito 12enne. I vigili del fuoco: "Decima volta in quel punto"

  • Ritrova la sorella dopo 50 anni: la storia di Luca

  • Diciottenne blocca il bus e prende il vetro a testate, poi aggredisce autista ed agenti

Torna su
TrentoToday è in caricamento