Tentata rapina alla Cassa Rurale di Lizzana: minaccia tutti col coltello poi fugge

Il rapinatore ora ricercato dalla polizia non è riuscito nell'intento di farsi consegnare il denaro

E' caccia all'uomo a Rovereto dopo che nel poeriggio di ieri, martedì 22 maggio, un malvivente con il volto coperto ha fatto irruzione nella filiale della Cassa Rurale di Lizzana brandendo un coltello da cucina.

Probabilmente l'uomo, ora ricercato, ha pensato di approfittare della tappa del Giro d'Italia, con le forze dell'ordine impegnate lungo il percorso, per tentare il colpo.

Non è riuscito nell'intento e dopo pochi minuti è scappato a piedi dileguandosi nelle vie periferiche di Rovereto. Gli uomini del Commissariato hanno dato corso alle indagini sulla base dell'identikit fornito dal  personale della banca.

Non è la prima volta che la filiale viene presa di mira dai rapinatori: nel 2015 si verificarono due rapine, il 9 aprile ed il 30  novembre. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Trio di ladri in carcere: per spostarsi prendevano il taxi

  • Attualità

    Disco orario a pile per essere sempre in regola: la Polizia Locale scopre il trucco

  • Cronaca

    Ha una malattia genetica rara, studia a Trento per trovare le cure: la storia di Emma

  • Green

    Trentino: mentre si parla di lupi e orsi rispunta anche la lince

I più letti della settimana

  • Incidente mortale all'alba a Mezzolombardo, vittima un uomo di 43 anni

  • Trentino: mentre si parla di lupi e orsi rispunta anche la lince

  • Incidente mortale sulla A22

  • Incidente mortale a Mezzolombardo: la vittima è Devis Battan

  • Trovano un bancomat e si danno a spese pazze: denunciati tre minorenni

  • Due bambine investite da un'auto a Canezza

Torna su
TrentoToday è in caricamento